CORSO PER ADDETTI ALL'USO DEI VIDEOTERMINALI: ASPETTI DI SICUREZZA SUL LAVORO

Stampa questa Pagina

Il corso attualmente non è in programmazione presso le ns. sedi.

Per organizzare il corso presso la tua azienda, clicca qui

L'uso di attrezzature munite di videoterminale (VDU o VDT) si è esteso rapidamente negli ultimi anni, interessando sia le attività pubbliche che private, e coinvolgendo un numero elevato di operatori.

Se le nuove attrezzature hanno prodotto indubbiamente maggiore funzionalità e snellimento del normale lavoro, è pur vero che hanno sollevato problematiche di protezione dei lavoratori addetti al loro impiego.

Il Titolo VII del D.Lgs. 81/08 detta le disposizioni di legge per le attrezzature munite di videoterminali, mentre i requisiti minimi delle attrezzature e delle postazioni munite di videoterminale sono stabilite dall’allegato XXXIV.

Il decreto definisce “videoterminale” uno schermo alfanumerico o grafico a prescindere dal tipo di procedimento di visualizzazione utilizzato, mentre è considerato “videoterminalista” colui che utilizza un’attrezzatura munita di videoterminali, in modo sistematico o abituale, per almeno venti ore settimanali.

L’utilizzo sistematico, e oramai indispensabile, di videoterminali comporta l’assunzione di alcune precauzioni per la tutela della salute sul lavoro, in particolare in riferimento ai rischi per la vista e per gli occhi, ai problemi legati alla postura ed all’affaticamento fisico e alle condizioni ergonomiche e di igiene ambientale.

In riferimento all’art. 177 del D.Lgs. 81/08, il Datore di Lavoro ha l’obbligo di formare ed informare i lavoratori addetti al videoterminale sui rischi specifici della loro attività, in particolare per quanto riguarda le misure applicabili al posto di lavoro, le modalità di svolgimento dell'attività e la protezione degli occhi e della vista.


Destinatari Corso Addetti All'uso

Lavoratori con mansione impiegatizia o similare che durante lo svolgimento dell’attività lavorativa utilizzano il videoterminale

Durata Corso Videoterminali Aspetti

Il corso ha la durata di 4 ore compreso un test finale di autovalutazione.

Argomenti Corso Aspetti Sicurezza

a) Introduzione teorica ai rischi da videoterminale
b) La definizione di videoterminalista
c) Gli obblighi del datore di lavoro e dei lavoratori
d) La normativaI disturbi oculo-visiviI disturbi scheletrici
e) Lo stressL'organizzazione del lavoro e lo svolgimento quotidiano del lavoro
f) La sorveglianza sanitariaL'informazione e la formazione dei lavoratori
g) Prescrizioni tecnichePrescrizioni ergonomiche
h) Prescrizioni comportamentali da seguire

Obbiettivo Corso All'uso Videoterminali

Informare il personale che utilizza il videoterminale in merito ai rischi e alle misure di prevenzione da adottare

 

 

Documentazione
Sarà fornita la documentazione necessaria per l’approfondimento e l’aggiornamento degli argomenti affrontati.

Metodologia didattica
I corsi sono svolti con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Docenti
Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici.
I docenti sono esperti di sicurezza nei cantieri, laureati in ingegneria ed iscritti al relativo albo professionale. Tutti hanno partecipato a specifico training formativo di “Formazione Formatori alla sicurezza”

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti
Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento al fine di consentire al datore di lavoro di avere un quadro di riferimento oggettivo in ordine ai risultati della partecipazione al corso.

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail