E-Learning

Desktop - Tablet - Smartphone

CORSO E-LEARNING COME EROGARE LA FORMAZIONE IN VIDEOCONFERENZA: REQUISITI, TECNICHE E METODOLOGIE DIDATTICHE

Ti potrebbe interessare...

Costo: € 50,00 + IVA

Durata: 3 ore

Modalità: E-Learning con piattaforma conforme ai requisiti previsti dall'Accordo Stato Regioni del 7/7/16.

Tempo di fruizione del corso E-learning: Il corso è fruibile per 60 giorni dalla data di primo accesso e visualizzabile una sola volta. Allo scadere del termine indicato, l'eventuale stato di avanzamento della visualizzazione del corso non sarà memorizzato e il servizio non sarà più fruibile.

Requisiti di sistema:
- Un browser tra: Internet Explorer 11 o superiore / Firefox / Chrome / Safari

Durata del corso:
Il Corso Online in E-Learning “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche”, è valido come Aggiornamento RSPP e ASPP e formatori sulla sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13, ha una durata di 3 ore.

Destinatari:
Il corso è rivolto a Formatori sulla Sicurezza, Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP), Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), Consulenti per la salute e sicurezza dei luoghi di lavoro che effettuano attività di formazione sulla sicurezza.

Presentazione del corso:
L’amplificazione della cultura informatica e la diffusione di infrastrutture e apparecchi che consentono collegamenti audio/video di elevata qualità, sta mettendo in discussione molte prassi consolidate nel mondo del lavoro, facendo scorgere numerosi vantaggi, tra cui la riduzione dei rischi e dei tempi per i trasferimenti e la riduzione dell’impatto sull’ambiente dovuto all’inquinamento prodotto dai sistemi di trasporto.

La recente emergenza sanitaria conseguente alla diffusione del COVID-19 ha impresso un’ulteriore accelerazione al processo, che si potrebbe definire di “modernizzazione” del nostro modo di lavorare e di vivere.

In ambito formativo, la videoconferenza, inviando in tempo reale (e in modo sincrono) immagini e audio dai rispettivi luoghi in cui le persone collegate sono fisicamente presenti, consente, pur a fronte di una modalità di comunicazione di tipo frontale, di non dover raccogliere tutti i partecipanti di un’attività formativa nella stessa aula.

La videoconferenza è pertanto uno strumento per “fare formazione”, ma richiede di utilizzare sistemi, metodi e tecniche peculiari per erogare l’attività formativa in modo efficace.

Il corso approfondisce e indica nel dettaglio i requisiti specifici che devono essere soddisfatti per effettuare un’efficace attività formativa in videoconferenza, anche sulla base delle "indicazioni operative per l'erogazione della formazione in modalità videoconferenza".

Contenuti:
Aspetti tecnici della formazione in videoconferenza

  • Cos’è la videoconferenza sincrona.
  • Caratteristiche e requisiti essenziali di una piattaforma di videoconferenza per la formazione.
  • Come programmare e progettare l’attività formativa in videoconferenza.
  • La verifica dell’identità, della presenza e tracciamento dei collegamenti: metodi e requisiti
  • Modalità di svolgimento della formazione da parte del docente.
  • Come effettuare le verifiche di apprendimento in videoconferenza: quali requisiti garantire?

Aspetti didattici della formazione in videoconferenza

  • Vantaggi e svantaggi della Videoconferenza, da 3 punti di vista: per i partecipanti, per il datore di lavoro e per il formatore.
  • Formare un adulto in Videoconferenza: caratteristiche dell’apprendimento dell’adulto da considerare anche nella formazione a distanza.
  • Come iniziare un corso in Videoconferenza: per motivare all’apprendimento, all’impegno e alla partecipazione attiva.
  • Il ciclo della formazione.
  • La progettazione didattica della formazione in Videoconferenza.
  • La definizione del programma: obiettivi, tempi, contenuti, metodologie, supporti.
  • La gestione della lezione in considerazione della curva dell’attenzione e dei “disturbi ulteriori” (distrazioni, disconnessioni, affaticamento visivo, etc.).
  • L’importanza dell’audio e video per monitorare l’attenzione: i requisiti da garantire durante la formazione
  • La conclusione del corso: la costruzione, la gestione e la correzione della verifica di apprendimento.

Crediti Formativi:
Il corso online in ELearning “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” è valido come Aggiornamento RSPP e ASPP, RLS (solo se il CCNL applicato dall’azienda consente la formazione del RLS in ELearning) e formatori sulla sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13Inoltre sono riconosciuti crediti formativi ai sensi dell'Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 per DirigentiPrepostiLavoratoriDLSPPCSP/CSE.

Verifica dell’apprendimento:
Dopo aver completato la visione di tutti i moduli del corso on line in ELearning si accede al test di valutazione finale strutturato con domande a risposta multipla. Per superarlo, è necessario rispondere correttamente ad almeno il 70% delle domande, in caso contrario è obbligatorio rivedere i moduli in cui si trattano le domande alle quali sono state date risposte errate e quindi effettuare nuovamente il test finale. Ogni volta che si effettua il test finale le domande sono diverse in quanto estratte casualmente dall'archivio.

Attestato di frequenza e “Documento di avvenuta formazione”
Al termine di tutti moduli previsti del corso online “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” è possibile scaricare l'attestato di frequenza ed il “Documento di avvenuta formazione” personalizzato rilasciato da Vega Formazione S.r.l., organismo accreditato presso la Regione Veneto per la formazione continua.

Docenti:
I docenti del corso e-learning “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche sono l’Ing. Maurizio Barbiero, laureato in Ingegneria della Sicurezza, iscritto all'albo professionale e  la Dott.ssa Elena Padovan, Psicologa del Lavoro, Consulente e Formatrice Esperta in Sicurezza Comportamentale, in possesso dei requisiti previsti dal Decreto Interministeriale del 6/3/2013 relativo alla qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro.

Tutor e assistenza:
A supporto dell’attività didattica in Elearning è disponibile un E-Tutor, esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro, contattabile tramite il servizio “L’esperto risponde”. Il Tutor del corso online in Elearning “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” è l’Ing. Cesare Campello, in possesso dei requisiti previsti dal Decreto Interministeriale del 6/3/2013. È inoltre possibile contattare il nostro servizio di "assistenza tecnica corsi Elearning" per eventuale supporto nell'utilizzo della piattaforma, sia telefonicamente al numero 041957185 che mediante il form presente nella piattaforma stessa.

Aula virtuale:
I partecipanti al corso online “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” possono interagire tra di loro in un’aula virtuale utilizzando il sistema di chat online.

Documentazione:
Il materiale didattico utilizzato durante il corso online in ELearning Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” viene messo a disposizione anche in formato stampabile.

Sistema di verifica presenza:
L'effettiva presenza al computer durante il Corso Online in E-Learning “Come Erogare la formazione in videoconferenza: requisiti, tecniche e metodologie didattiche” è monitorata tramite S.V.P. (Sistema di Verifica Presenza); il sistema si attiva a intervalli non predeterminati e richiede un feedback del discente entro uno specifico termine di tempo per non dover visualizzare nuovamente il Modulo interessato.

Caratteristiche Piattaforma

Corsi in Aula e in Videoconferenza

Sicurezza Lavoro: Seminari Gratuiti

Scopri le caratteristiche uniche della piattaforma E-Learning di Vega Formazione!

Visualizza l'offerta formativa di Vega Formazione in Aula e in Videoconferenza!

Vuoi essere informato sui prossimi eventi gratuiti?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679