CONVEGNO «ADOZIONE DEL "MODELLO 231": DA FACOLTÀ A OBBLIGO»

Tenuto in data 02.12.2016 presso Via Ramazzotti n. 2 Cervignano (UD) c/o Hotel Internazionale.

Grande successo per il Convegno «Adozione del "Modello 231": da Facoltà a Obbligo» organizzato da AIESiL (Associazione Imprese Esperte in Sicurezza sul Lavoro e Ambiente) e Vega FormazioneEnte di formazione Accreditato dalla Regione Venetoil 2 Dicembre 2016 a Cervignano del Friuli (UD) c/o Hotel Internazionale.

Sempre più spesso la qualificazione di un ente passa attraverso la richiesta di adozione ed attuazione dei modelli di organizzazione e gestione ai sensi del D. Lgs. 231/01 (e art. 30 del D. Lgs. 81/08). Si pensi alle richieste dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) o a quanto previsto dalle Regioni per il rilascio di autorizzazioni, piuttosto che per il conseguimento di accreditamenti.

Nonostante il legislatore abbia posto in termini facoltativi e premiali la conformazione degli enti alla normativa di riferimento (D. Lgs. 231/01 e art. 30 del D. Lgs. 81/08), di fatto, l’adozione del “Modello 231” costituisce sempre più un vero e proprio obbligo per le aziende.

Diviene pertanto sempre più importante per le aziende verificare la propria organizzazione e le relative procedure e sistemi di gestione, per conformarle alle previsioni del D. Lgs. 231/01, in modo efficace e sostenibile.

Su richiesta, a seguito dell’iscrizione è stato rilasciato attestato di partecipazione valido anche ai fini dell'aggiornamento obbligatorio quinquennale per RSPP e ASPP (7 ore). L'evento era inoltre valido ai fini del riconoscimento di 3 Crediti Formativi per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri e  6 crediti in area penale per gli iscritti all'Ordine degli Avvocati.

PROGRAMMA MATTINA (09:30-13:00)

Relazione Introduttiva:
Ing. Pier Luigi Dalla Pozza - Direttore Vega Formazione

Relazioni:
Avv. Anna Zampieron - Avvocato penalista esperto in Sicurezza Lavoro e Responsabilità Amministrativa Enti - D.Lgs. 231/01
- I Nuovi Obblighi di Adozione dei Modelli 231;
- Problematiche applicative, profili di criticità e interpretazioni migliorative;
- Obblighi di informazione e responsabilità dell’OdV.

Ing. Federico Maritan - Direttore Tecnico di Vega Engineering
- Sistemi di Gestione e Modelli Organizzativi ex art. 30 D.Lgs.81/08: come integrarli.

PROGRAMMA POMERIGGIO (14:00-18:00)

Lectio Magistralis:
Dott. Raffaele Guariniello - Procura della Repubblica di Torino
- D. Lgs. 231/01 e la Responsabilità Amministrativa degli Enti;
- Efficacia esimente del Modello Organizzativo previsto dal D.Lgs. 231/01 e dal D.Lgs. 81/08;
- Orientamenti giurisprudenziali sull'applicazione del D.Lgs. 231/01 in tema di salute e Sicurezza sul Lavoro.

L'iscrizione al Convegno "Adozione del Modello 231 da Facoltà a Obbligo" era obbligatoria e il numero dei posti limitato.

Foto

Convegno sull'Adozione del Modello 231 a Cervignano del Friuli Adozione del Modello 231

AREA RISERVATA

Accedi ai Servizi Gratuiti riservati ai Clienti di Vega Formazione. Login

Login Area Riservata

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail