FAQ: SERVIZIO CONSULENZA POST CORSO

CORSO DELEGA DI FUNZIONE: COME ORGANIZZARE LA SICUREZZA AZIENDALE (VALIDO COME AGGIORNAMENTO DIRIGENTI, RSPP E ASPP)

Il percorso formativo proposto da Vega Formazione si caratterizza per un servizio di consulenza online post-corso gratuito e riservato ai partecipanti che consente una prosecuzione del percorso formativo intrapreso garantendo un accrescimento professionale costante e fornendo utili supporti per la propria professione.

Ciascun partecipante riceverà, congiuntamente all'attestato, un codice di accesso da utilizzare per porre quesiti ai docenti del corso, utilizzando l'apposito spazio web "Area Riservata partecipanti" del sito.

Le risposte fornite dal docente verranno inviate a colui che ha formulato le domande e, se ritenute di comune interesse pubblicate sul sito. Tali domande e risposte sono inoltre accessibili dall'area riservata del cliente.
Principali quesiti formulati dai partecipanti e relative risposteInserita il:
DOMANDA:
Gentilissimo avv. Anna Zampieron

Premesso che, come appreso durante il corso del 29/05/2018, per la delega di funzioni da parte del Datore di Lavoro (art. 16 D.lgs 81/08 e s.m.i) risultante da atto scritto non è necessario un documento notarile, con la presente sono gentilmente a porle i seguenti quesiti nel caso in cui cambi il Datore di Lavoro:
1) L'atto di delega decade? Se si conseguentemente il nuovo Datore di Lavoro (dato per scontato che voglia delegare) deve riemettere un nuovo atto scritto?
2) Decadono anche le nomine e designazioni relative a RSPP, Medico Competente, addetti emergenza, primo soccorso e Persona Idonea ai lavori elettrici? Se si come al punto precedente il nuovo Datore di Lavoro deve rinominare e ridisegnare le persone?
3) Come per i punti precedenti nel caso di incarichi quali Direttore Tecnico di Cantiere e Capo Cantiere (preposto), siamo nel titolo IV del d.lgs 81/08 e s.m.i., devono essere reincaricati dal nuovo Datore di Lavoro?
4) Nel caso in cui il Datore di Lavoro o il delegato vogliano recedere dalla delega basta una semplice lettera di dimissione dall'incarico?

A disposizione e ringraziandola anticipatamente per la gentile risposta Le auguro buona serata.

Davide Baggio


RISPOSTA:
Buongiorno,
rispondiamo di seguito ai quattro quesiti posti:

1) L’atto di delega per valere dev’essere quantomeno ratificato dal nuovo datore di lavoro, se non addirittura riemesso (nel caso intenda modificare qualcosa);
2) Le nomine non decadono automaticamente ma, entro un lasso di tempo breve, (diciamo 1 settimana) il nuovo datore di lavoro dovrà confermarle;
3) Anche questi incarichi vanno trattati come al punto precedente, sono atti del Datore di Lavoro e, dunque, ad personam;
4) Il Datore di Lavoro revocherà la delega, mentre il delegato informerà per iscritto il delegante di non accettare più la delega così dimettendosi; consigliamo di dare datazione certa ad entrambi gli atti.

Cordiali saluti.
19/06/2018

Perchè iscriversi ai nostri corsi?

Area Riservata ai Clienti

Sicurezza Lavoro: Seminari Gratuiti

12 buoni motivi per scegliere i Corsi di Vega Formazione

Accedi ai Servizi Gratuiti riservati ai Clienti di Vega Formazione

Vuoi essere informato sui prossimi eventi gratuiti?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679