Vuoi diventare Ambassador?     CLICCA QUI
IL BLOG DI VEGA: GUIDA SU AMBIENTE E SICUREZZA

PES PAV PEI: CHI SONO E QUALE FORMAZIONE PER GLI ADDETTI AI LAVORI ELETTRICI, IN COSA CONSISTE IL RIESAME DELLA QUALIFICA PES PAV PEI?

La norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici” precisa che l’attribuzione della qualifica di:

  • Persona Esperta (PES
  • Persona Avvertita (PAV)

per i lavoratori dipendenti è di pertinenza del Datore di Lavoro.
Pertanto, il Datore di Lavoro, sulla base:

  • della formazione sui lavori elettrici CEI 11-27  di cui sono in possesso i lavoratori
  • degli altri elementi già in suo possesso (grado di esperienza nei lavori su impianti elettrici fuori tensione o in prossimità, e/o su impianti elettrici in bassa tensione sotto tensione, affidabilità della persona, senso di responsabilità, capacità di coordinamento di altre persone, ecc.)

conferirà, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 III Edizione del 2014 e della Norma CEI 11-27 V Edizione del 2021, il riconoscimento di Persona Esperta (PES) o di Persona Avvertita (PAV), nonché l’attestazione della “Idoneità” (PEI) a svolgere lavori sotto tensione su impianti a bassa tensione.
Inoltre la norma sottolinea la qualifica PES PAV PEI deve essere accompagnata:

  • dall’indicazione della tipologia o delle tipologie di lavori elettrici cui si riferisce,
  • formalizzata per iscritto nell’ambito aziendale.

Vediamo di seguito un approfondimento sul tema affrontando i seguenti argomenti: 

QUALIFICA PES PAV PEI: PUO’ ESSERE REVOCATA?

Corso-PES-PAV-PEI-Addetti-Lavori-Elettrici

Oltre alla qualifica “iniziale”, la norma CEI 11-27 approfondisce esplicitamente il caso in cui il Datore di Lavoro debba revocare la qualifica di PES PAV (qualora, nel tempo, vengano a mancare al lavoratore i requisiti necessari per l’attribuzione di tali qualifiche).
Come visto, infatti, qualifica di Persona Esperta (PES) e Persona Avvertita (PAV) è attribuita sulla base dei seguenti principali requisiti:

  • Istruzione (con particolare riferimento alla formazione sulla norma CEI 11-27 e CEI EN 50110)
  • Esperienza nell'esecuzione dei lavori elettrici
  • Caratteristiche personali (tra le quali: attenzione, precisione, affidabilità)

Al di là del caso previsto nella norma CEI 11-27, nel quale il lavoratore evidenzia una drammatica perdita dei requisiti per essere definito PES o PAV, con conseguente revoca della qualifica da parte del Datore di Lavoro, è altresì evidente che gli aspetti precedentemente richiamati (istruzione, esperienza, attenzione, precisione, affidabilità) saranno oggetto, o potranno essere oggetto, di variazioni e sviluppi nel corso della vita professionale di un lavoratore. In particolare, il requisito relativo all’istruzione richiederà immancabilmente periodici richiami per garantire nel tempo un adeguato livello di preparazione del lavoratore.

IL DATORE DI LAVORO DEVE RIESAMINARE LA QUALIFICA PES PAV PEI PERIODICAMENTE?

Alla luce di tutto questo, come deve comportarsi un datore di lavoro per essere certo che la qualifica PES PAV ai sensi della norma CEI 11-27 attribuita ad un lavoratore sia adeguata nel tempo? Come deve organizzare il “riesame della qualifica del personale addetto ai lavori elettrici”?

La norma CEI 11-27 specifica le seguenti indicazioni in merito al riesame dell’idoneità ai “lavori elettrici in tensione” (PEI):
L’idoneità ad eseguire lavori sotto tensione deve essere mantenuta con la pratica o con successivi addestramenti. La validità dell’autorizzazione al lavoro sotto tensione deve essere rivista ogniqualvolta è necessario, in accordo con il livello di idoneità della persona interessata. È comunque buona norma riesaminare l’idoneità con cadenza annuale.
L’idoneità può essere revocata dal Datore di Lavoro quando dovesse risultare evidente il venire meno del possesso dei requisiti personali dell’operatore, ad esempio a seguito del verificarsi di palesi violazioni di principi di sicurezza”.

Per analogia (e semplicità gestionale), il datore di lavoro può adottare la stessa periodicità annuale anche per il riesame della qualifica di Persona Esperta (PES) e Persona Avvertita (PAV) e formalizza gli esiti di tale riesame per mezzo di un "Modulo di riesame della qualifica di addetti ai lavori elettrici".

AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE PES, PAV, PEI: QUALE PERIODICITA’?

Per quanto riguarda l’aggiornamento periodico della formazione, la V edizione della norma CEI 11-27, pubblicata in ottobre 2021, prevede una periodicità di 5 anni, con una durata minima del corso di formazione PES PAV PEI di 4 ore.

Evidentemente, anche l’effettuazione dell’aggiornamento periodico formativo per PES PAV PEI dovrà essere oggetto di verifica da parte del datore di lavoro per consentire di mantenere la qualifica di addetto ai lavori elettrici.

ADDESTRAMENTO OPERATIVO NUOVA CEI 11-27 EDIZIONE 2021: PERCHÉ È IMPORTANTE?

Tra le novità più importanti introdotte dalla nuova edizione della Norma CEI 11-27 2021, viene precisato che l’azione formativa deve essere strutturata comprendendo:

  • Corsi frontali o a distanza per le parti teoriche.
  • Addestramento Operativo, attraverso simulazioni, affiancamento e/o altre iniziative utili alla corretta applicazione (pratica) delle procedure operative previste dalla norma.

Nella realtà del mondo lavorativo può capitare che, quando l’addestramento degli addetti ai lavori elettrici CEI 11-27 PES PAV PEI viene fatto solo per affiancamento sul campo, ci sia il rischio che il lavoratore apprenda parzialmente la corretta e completa applicazione delle procedure di lavoro; non di rado durante l’addestramento svolto “in campo” si trascurano aspetti pratici, in particolare sull’utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale DPI per i lavori sotto tensione.

L’Addestramento Operativo Pratico sulle procedure CEI 11-27 riveste quindi una particolare importanza perché, attraverso simulazioni ed esercitazioni, consente di completare la formazione apprendendo la corretta applicazione delle procedure operative previste dalla Norma CEI 11-27 V edizione 2021.

COME DEVE ESSERE STRUTTURATO L’ADDESTRAMENTO OPERATIVO CEI 11-27?

Lo scopo dell’Addestramento Operativo è di completare la formazione teorica con le conoscenze pratiche necessarie agli addetti ai lavori elettrici PES PAV PEI per eseguire le procedure operative previste dalla Norma CEI 11-27 V edizione 2021 in sicurezza.

Nello specifico l’Addestramento Operativo CEI 11-27 dovrà comprendere, ove pertinenti:

  1. definizione, individuazione, delimitazione della zona di lavoro;
  2. apposizione di blocchi ad apparecchiature o a macchinari;
  3. messa a terra e in cortocircuito, “Terre di Sezionamento” e “Terre di Lavoro”;
  4. verifica dell’assenza di tensione;
  5. valutazione delle condizioni ambientali;
  6. modalità di scambio delle informazioni;
  7. uso e verifica dei Dispositivi di Protezione Individuali DPI;
  8. apposizione di barriere e protezioni;
  9. valutazione delle distanze.
  • Esercitazioni pratiche sulle modalità di esecuzione delle misure elettriche secondo la Norma CEI 11-27 V Edizione 2021.
  • Esercitazioni pratiche per l’esecuzione di manovre elettriche.

Per approfondire le figure chiave coinvolte nella Sicurezza dei Lavori Elettrici secondo la Norma CEI 11-27:2021 CLICCA QUI!

Vega Formazione, inoltre, rende disponibile nella sua offerta formativa il Corso “CEI 11-27: Addestramento pratico operativo, simulazioni ed esercitazioni sulle procedure operative di sicurezza per PES, PAV, PEI” per approfondire conoscenze pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione. Per scoprire il programma: CLICCA QUI!

HAI UN DUBBIO SU UN TERMINE
UTILIZZATO IN QUESTO ARTICOLO?

Trova la risposta nel nostro Glossario, la prima raccolta di tutti gli acronimi e termini tecnici utilizzati in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.


CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Compilando i seguenti campi sarete contattati o riceverete le informazioni richieste nel più breve tempo possibile

* Campi obbligatori

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679
Confermo di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.


Ti potrebbe interessare...

EVENTI GRATUITI

SICUREZZA LAVORO

Vuoi essere informato sui prossimi EVENTI GRATUITI?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
Perchè iscriversi
ai nostri corsi?

12 buoni motivi per scegliere i Corsi in aula di Vega Formazione

10 buoni motivi per iscriversi ai Corsi online in elearning di Vega Formazione

FAQ: consulenza
post corso gratuita

Il percorso formativo di Vega Formazione non finisce in aula!

Per tutti i nostri corsisti è disponibile un servizio di consulenza online gratuito!

I nostri docenti ti aspettano per rispondere alle tue domande!

Glossario Salute e
Sicurezza Lavoro

Confuso dalla terminologia tecnica?
Ci pensiamo noi!


Scopri il significato di tutti gli acronimi e i suoi termini tecnici utilizzati in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.

TESTO UNICO SICUREZZA SUL LAVORO

Il principale riferimento legislativo in Italia

Scarica il documento, scopri la banca dati dedicata e guarda le ultime news sempre aggiornate.