CORSO "COME PROGETTARE LA FORMAZIONE PER LA SICUREZZA NEL LAVORO: LA METODOLOGIA DI INGEGNERIA FORENSE PRO-FIF®"

Ti potrebbe interessare...

Il corso attualmente non è in programmazione presso le ns. sedi.

Richiedi Informazioni

Alla luce dei più recenti provvedimenti legislativi finalizzati a controllare la diffusione del virus SARS-CoV-2, continua lo svolgimento dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro in videoconferenza, in e-learning e in presenza “in aula”.

Per i corsi in aula viene applicato uno scrupoloso protocollo anticontagio COVID19 per l’organizzazione degli spazi e del lavoro tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di aggregazione. Il COVID MANAGER, responsabile dell’aggiornamento e dell’attuazione del protocollo anticontagio COVID19, è l’ing. Federico Maritan. https://www.vegaformazione.it/pdf/loghetto-linkedin.png

Si evidenzia che ai sensi della vigente legislazione sono sempre consentiti gli spostamenti per “comprovate esigenze lavorative”, tra le quali rientra anche la formazione professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, pertanto è possibile spostarsi con mezzi pubblici o privati, nel rispetto delle misure anticontagio COVID19. Per comprovare l’esigenza lavorativa dello spostamento consigliamo di esibire, in caso di controllo da parte delle autorità, la mail di iscrizione al corso di formazione da frequentare.

Per maggiori informazioni clicca qui.

L'esperienza pluriennale nei processi penali in tema di sicurezza, unita allo studio sistematico della giurisprudenza penale, sintetizzati in una innovativa metodologia formativa, denominata “Pro-FIF®”, unisce Ingegneria e Giurisprudenza in quel che si definisce “Ingegneria Forense della Formazione”.

Questa nuova metodologia nasce dall'esigenza di superare i vecchi schemi formativi che si sono rivelati totalmente inadeguati a risolvere il grave problema degli infortuni nel lavoro, con le sue implicazioni sociali, economiche ed etiche, oltre che tutelare tutte le parti, distribuendo le responsabilità di garanzia della sicurezza in modo corretto e giusto. 

Destinatari

Il Corso “Come progettare la Formazione per la Sicurezza nel Lavoro: la Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®” è rivolto agli RSPP/ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Consulenti sulla Sicurezza, Responsabili di progetti formativi.

Programma

- Perché la Formazione tradizionale non risponde agli obblighi di legge
- Il metodo della Progettazione Formativa di Ingegneria Forense (Pro-FIF®):

  • Definizioni
  • Esamina tecnica e giuridica dei Fabbisogni Formativi
  • Gli strumenti documentali di sicurezza da prevedere nel Progetto Formativo
  • Il coinvolgimento e la cooperazione delle figure coinvolte per raggiungere gli obiettivi di sicurezza
  • La stesura del Programma Formativo e dei test di verifica dell’apprendimento per adempiere in toto agli obblighi di legge e raggiungere elevati standard di sicurezza

- Impatto del Pro-FIF® sul comportamento di Lavoratori, Dirigenti, Preposti e RSPP
- Esempi con strumenti operativi e case history
- Test di valutazione finale 

Crediti 

Il corso “Come progettare la Formazione per la Sicurezza nel Lavoro: la Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®” è valido come Aggiornamento RSPP e ASPP. Inoltre ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 è valido anche come aggiornamento dei Dirigenti, DL SPP, CSP/CSE e come aggiornamento dei formatori sulla sicurezza individuati dal D.I. 6/3/13.

Documentazione

La documentazione utilizzata dai docenti durante il Corso “Come progettare la Formazione per la Sicurezza nel Lavoro: la Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®”, utile all’approfondimento degli argomenti affrontati, sarà fornita ai partecipanti in formato digitale.

Metodologia didattica

Il corso “Come progettare la Formazione per la Sicurezza nel Lavoro: la Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®” viene svolto con metodo interattivo, coinvolgendo i partecipanti con esempi specifici relativi ad attività formative svolte in azienda. Ciò, oltre a garantire i migliori risultati in termini di formazione e trasferimento di conoscenze, permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Docenti

Il corso “La Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®” prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono esperti di sicurezza e di progettazione di eventi formativi, con pluriennale esperienza. Sono inoltre in possesso delle qualifiche previste dall'Accordo Stato Regioni del 7/7/2016, rep. atti n. 128/CSR e dal D.l. 6/3/13 relativo alla qualificazione dei docenti nei corsi di formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro.

Attestati di formazione

Per ogni partecipante al corso “La Metodologia di Ingegneria Forense Pro-FIF®”, a seguito di superamento della verifica finale, verrà rilasciato un attestato di formazione valido per l'aggiornamento RSPP, ASPP e Formatori sulla Sicurezza individuati dal D.I. 6/3/13, nonché, ai sensi della tabella di cui all'Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16, per DL SPP, RLS, Dirigenti, Preposti e Lavoratori, oltre che Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri Temporanei e Mobili (CSP/CSE).

Coffee break

Per i partecipanti in aula i coffee break sono compresi nella quota di partecipazione al corso.

Requisiti Hardware in caso di Videoconferenza

Se sei interessato ad iscriverti al corso in videoconferenza puoi visionare le modalità di partecipazione cliccando sul link di seguito: CORSI IN VIDEOCONFERENZA A CALENDARIO.

Perchè iscriversi ai nostri corsi?

Area Riservata ai Clienti

Sicurezza Lavoro: Seminari Gratuiti

12 buoni motivi per scegliere i Corsi di Vega Formazione

Accedi ai Servizi Gratuiti riservati ai Clienti di Vega Formazione

Vuoi essere informato sui prossimi eventi gratuiti?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679