CORSO VALUTAZIONE DEL RISCHIO PER LE ATTIVITA' DI TRAINO SPINTA: LA NORMA UNI 11228-2

FAQ: Servizio gratuito di Consulenza Post Corso
Clicca qui

Data inizio Corso: 05/07/2017 ore 09:00

Prezzo: 80,00 € + IVA [Scala Sconti]

Sede del Corso:   Vedi Mappa
Mestre - Venezia Via Don Tosatto, 39 c/o Vega Formazione

Ricevi Promemoria via SMSSalva Data su Outlook

ISCRIVITI IN AULA

ISCRIVITI IN VIDEOCONFERENZA

La norma UNI ISO 11228-2 offre indicazioni per la valutazione del rischio connesso con le attività manuali di spinta e traino, e prevede due metodi di valutazione: un metodo “generale" ed un metodo "specialistico".
L’approccio cosiddetto "generale" è riconducibile in sostanza al metodo “Snook Ciriello” e si basa sull'utilizzo di tavole-tabelle sperimentali da cui ricavare i valori limite raccomandati da confrontare con i valori misurati delle azioni di traino e/o spinta. Tale metodo per la Valutazione del Rischio connesso con le Azioni di Traino Spinta richiede di poter misurare la forza richiesta per effettuare tali attività.
Il Metodo "specialistico" è un metodo complesso che consente di effettuare la valutazione sulla base dei dati demografici ed antropometrici della popolazione in esame.

Il corso si pone l’obiettivo di illustrare le corrette modalità di effettuazione della valutazione del rischio da traino spinta e della strumentazione necessaria per effettuare tale “risk assessment”.


Destinatari Corso Valutazione Del

Destinatari
Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP), Consulenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro. 

Durata Corso Rischio Attivita'


Il corso ha una durata di 4 ore.

Argomenti Corso Attivita' Traino

Programma
Il corso utilizza una combinazione di lezioni teoriche e di esercitazioni pratiche:
- Il D. Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi;
- Norma ISO TR 12295 sul rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC) per azioni di traino spinta;
- UNI ISO 11228-2 “Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 2: Spinta e traino”: approfondimento ed applicazione pratica;
- Esempi di valutazione del rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi per attività di traino spinta;
- Esercitazione pratica in aula di valutazione del rischio da traino spinta su casi specifici.

Il corso termina con un esame per la verifica di apprendimento.

Obbiettivo Corso Del Rischio

Crediti formativi
Il corso “Valutare il Rischio per le Attività di Traino Spinta: la Norma UNI 11228-2” è valido per l'aggiornamento quinquennale per RSPP e ASPP. Inoltre vengono riconosciuti crediti formativi per i corsi di aggiornamento previsti dal D.Lgs. 81/08 e dagli Accordi Stato Regioni come indicato nella tabella dell'Allegato III dell'Accordo Stato Regioni del 7/7/2016

 

Documentazione
All’inizio del corso “Valutare il Rischio per le Attività di Traino Spinta: la Norma UNI 11228-2” sarà fornita la documentazione necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. 
Ricordiamo che, al fine di svolgere le esercitazioni relative al corso, è necessario dotarsi di un tablet o di un computer portatile munito di programma Excel. 

Metodologia didattica
Il corso “Valutare il Rischio per le Attività di Traino Spinta: la Norma UNI 11228-2”  è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici. Il corso inoltre prevede l’effettuazione di esercitazioni pratico-applicative sulla valutazione del rischio da movimentazione manuale per attività di traino spinta.

Docenti
Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono esperti di sicurezza, in possesso dei requisiti per la qualificazione come formatori sulla sicurezza previsti dal D.I. 6/3/2013

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti
Per ogni partecipante al corso “Valutare il Rischio per le Attività di Traino Spinta: la Norma UNI 11228-2” verrà rilasciato un attestato di frequenza valido anche ai fini dell'aggiornamento obbligatorio per RSPP e ASPP. Il Corso riconosce crediti per percorsi formativi di contenuto analogo come previsto dalla Tabella dell'Allegato III dell'Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 rep. atti n. 128/CSR. 

Coffee break
Il coffee break è compreso nella quota di partecipazione al corso. 

Requisiti Hardware in caso di Videoconferenza
Se sei interessato ad iscriverti al corso in videoconferenza puoi visionare le modalità di partecipazione cliccando sul link di seguito: CORSI IN VIDEOCONFERENZA A CALENDARIO

AREA RISERVATA

Accedi ai Servizi Gratuiti riservati ai Clienti di Vega Formazione. Login

Login Area Riservata

SEMINARI GRATUITI

Vuoi essere informato sui prossimi Seminari e Convegni gratuiti?
Inserisci qui l'e-mail