CORSO AGGIORNAMENTO PER RSPP – TUTTI I SETTORI ATECO – 40 ORE

Ti potrebbe interessare...

Seleziona l'edizione di tuo interesse:

a partire da€ 520,00

DATE E ORARI EDIZIONE:

17 Settembre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 18:00

VideoConferenza

24 Settembre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 18:00

VideoConferenza

27 Settembre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 18:00

VideoConferenza

05 Ottobre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 16:00

VideoConferenza

12 Ottobre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 13:00

VideoConferenza

19 Ottobre 2021

Dalle ore 09:00

Alle ore 16:00

VideoConferenza

L'articolo 32 comma 6 del D. Lgs.  81/08 prevede per i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) l’obbligo di frequentare corsi di aggiornamento secondo gli indirizzi definiti nell’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016. Quest’ultimo impone un aggiornamento formativo di almeno 40 ore ogni quinquennio, a partire dalla conclusione del Modulo B comune.

Il corso, sviluppato in 7 moduli tematici della durata complessiva di 40 ore, ha lo scopo di assolvere l’obbligo di aggiornamento formativo quinquennale in materia di salute e sicurezza del lavoro per gli RSPP, trattando in modo approfondito:

  • il ruolo e le responsabilità del RSPP
  • la valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro
  • il DUVRI: come redigerlo per valutare e gestire i rischi interferenti 
  • la BBS come metodologia per l’innalzamento delle performance prevenzionistiche dell’azienda
  • il rischio stress lavoro correlato come criticità organizzativa
  • il rischio incendio con le sue implicazioni con la complessa e articolata normativa tecnica di riferimento

Vega Formazione mette a disposizione anche il corso di aggiornamento per RSPP da 40 ore in modalità e-learning con un’articolazione didattica differente rispetto a quello “in presenza”, così da rappresentare una scelta alternativa in base agli argomenti di interesse del partecipante.

Se vuoi scoprire tutti i corsi di aggiornamento per RSPP proposti da Vega Formazione: CLICCA QUI!

Destinatari

Il corso è destinato ai Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) di aziende appartenenti a qualsiasi settore ATECO, e Manager HSE.

Programma

Modulo 1 – Organizzare il Servizio di Prevenzione e Protezione

- Come organizzare un Servizio di Prevenzione e Protezione
- Metodologie e procedure per un adeguato esercizio della funzione di RSPP
- La prassi di riferimento UNI/PdR 87/2020 e le attività tipiche del servizio di prevenzione e protezione
- Esempio di nomina o di contratto per ricoprire l’incarico di RSPP

Modulo 2 – Il ruolo e le responsabilità del RSPP

- Il ruolo delle fonti giuridiche nella sicurezza
- La valutazione del rischio tra scienza e diritto
- Il ruolo del RSPP nel rispetto del sapere scientifico e tecnologico
- La responsabilità penale del RSPP
- Casi di condanna penale e di assoluzione del RSPP
- La responsabilità civile del RSPP ed il risarcimento del danno

Modulo 3 – Il processo di valutazione dei rischi: metodologie e norme tecniche

- Il processo di valutazione dei rischi (risk assessment) per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro: metodologia di analisi e valutazione dei rischi
- La stima e la valutazione dei rischi secondo le norme UNI 11230UNI 12100 e ISO/TR 14121-2
- La valutazione dei rischi e la più recente giurisprudenza: criticità tratte dalle sentenze sul tema
- Metodologie per il risk assessement: la norma UNI ISO 31000, UNI CEI EN IEC 31010 e il metodo di valutazione del rischio elaborato dal ISO/TR 14121-2
- Esempi di valutazione del rischio secondo la norma 
- L'elaborazione e la gestione delle misure di prevenzione e protezione
- I criteri di accettabilità del rischio previsti nelle norme tecniche e nel Technical Report ISO/TR 14121-2
- Le misure di sorveglianza per implementare un "Risk Control System"
- I rischi "normati" dai Titoli del D. Lgs. 81/08 e i rischi per le categorie di lavoratori "particolari" 
- La valutazione dei rischi nei Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) UNI ISO 45001
- La valenza dell'approccio normativo alla valutazione dei rischi nei Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) UNI ISO 45001
- Esercitazione sulla valutazione dei rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro

Modulo 4 – Il DUVRI: come redigerlo per valutare e gestire i rischi interferenti

La normativa di riferimento: l'art. 26 del D. Lgs. 81/08 "Testo unico per la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro"
- La verifica dell'idoneità tecnico professionale
- La gestione in sicurezza degli appalti
- Obblighi e responsabilità delle figure coinvolte
-  L'individuazione dei pericoli, delle situazioni pericolose e degli eventi dannosi nei casi di interferenza nei lavori in appalto
- La stima e la valutazione dei rischi interferenti e aggiuntivi
- La gestione dei rischi interferenti (diretti e indiretti) e dei rischi comuni
- La valutazione dei rischi e i sistemi di gestione della sicurezza
- La stima dei costi per la sicurezza nei contratti di appalto privati
Esercitazione "Elaborazione di un documento di valutazione dei rischi interferenti (DUVRI)"

Modulo 5 – BBS: principi della Behaviour Based Safety

- L’importanza dei comportamenti per la sicurezza
- Le cause degli infortuni: tecniche, organizzative e umane
- Atteggiamento verso la sicurezza e ostacoli psicologici, sociali e organizzativi alla diffusione dei comportamenti sicuri
- I principi dell’Analisi Comportamentale: le basi scientifiche della BBS
- Rinforzi, punizioni, premi per orientare il comportamento
- Il protocollo di intervento BBS
- L’importanza della comunicazione e del coinvolgimento dei lavoratori
- Lo strumento per le osservazioni: le check list
- Il metodo: osservazioni, obiettivi, riunioni
- Presentazione di un caso aziendale

Modulo 6 – Dalla valutazione del rischio stress lavoro correlato allo sviluppo del benessere lavorativo e organizzativo

- Sicurezza e obblighi, come occasione di coinvolgimento e miglioramento organizzativo e del benessere
- Il concetto di salute e le tre dimensioni del benessere
- Cause, sintomi ed effetti dello stress
- La differenza tra stress e stress lavoro-correlato
- La valutazione del rischio stress, secondo le indicazioni INAIL
- La check list per la valutazione preliminare
- Il coinvolgimento dei lavoratori nella valutazione del rischio stress lavoro-correlato
- L’individuazione delle azioni correttive e il piano degli interventi
- La pandemia da COVID-19 e il suo impatto nella valutazione del rischio stress lavoro-correlato

Modulo 7 – Valutazione del rischio incendio: compiti del RSPP, decreti e alle regole tecniche

- I compiti del RSPP nella prevenzione incendi
- Obiettivi della valutazione e il procedimento di valutazione dei rischi di incendio
- Il D.M. 10/03/98 integrato con la regolamentazione vigente in materia di prevenzione incendi (regole tecniche) per una corretta valutazione del rischio incendio
- Come effettuare una valutazione del rischio incendio: esempi pratici
- Cenni sui procedimenti di valutazione dei progetti di prevenzione incendi da parte dei VVF
- Il Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio
- La corretta definizione di programmi di manutenzione delle misure di sicurezza antincendio: le norme tecniche di riferimento

Crediti Formativi

Il corso “Aggiornamento per RSPP 40 ore - Tutti i settori ATECO” è valido per l’aggiornamento RSPP. Inoltre, sono riconosciuti i crediti formativi ai sensi dell’Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 per DirigentiPrepostiLavoratori, DL SPP, CSP/CSE e Formatori sulla sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13Le ore di formazione svolte con il presente corso sono riconoscibili ai fini della certificazione delle competenze come HSE Manager ai sensi della norma UNI 11720.

Documentazione

La documentazione utilizzata dai docenti durante il corso Aggiornamento per RSPP 40 ore - Tutti i settori ATECO”, utile all’approfondimento degli argomenti affrontati, sarà fornita ai partecipanti in formato digitale.

Metodologia didattica

Il corso è svolto con una metodologia didattica altamente interattiva, così da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l’interesse, favorendo la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.

Docenti

Il corso Aggiornamento per RSPP 40 ore - Tutti i settori ATECO” prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono tecnici esperti in materia di salute e sicurezza del lavoro, avvocati penalisti e psicologi del lavoro con pluriennale esperienza sia in tema di consulenza aziendale che nella formazione. Il modulo relativo al tema della BBS è trattato dalla Dott.ssa Elena Padovan, psicologa del lavoro, consulente e formatrice iscritta al Registro esperti qualificati in BBS di AARBA. Tutti i docenti sono qualificati come formatori per la sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/2013.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento al fine di consentire al datore di lavoro di avere un quadro di riferimento oggettivo in ordine ai risultati della partecipazione al corso. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP e riconosce crediti per percorsi formativi di contenuto analogo come previsto dalla Tabella dell’Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 rep. atti. n. 128/CSR.

Coffee break

Per i partecipanti in aula i coffee break sono compresi nella quota di partecipazione al corso.

Requisiti Hardware in caso di Videoconferenza

Se sei interessato ad iscriverti al corso in videoconferenza puoi visionare le modalità di partecipazione cliccando sul link di seguito: CORSI IN VIDEOCONFERENZA A CALENDARIO.

 

FAQ: Servizio gratuito di Consulenza Post Corso

Perchè iscriversi ai nostri corsi?

Area Riservata ai Clienti

Sicurezza Lavoro: Seminari Gratuiti

12 buoni motivi per scegliere i Corsi di Vega Formazione

Accedi ai Servizi Gratuiti riservati ai Clienti di Vega Formazione

Vuoi essere informato sui prossimi eventi gratuiti?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679