Vuoi diventare Ambassador?     CLICCA QUI
IL BLOG DI VEGA: GUIDA SU AMBIENTE E SICUREZZA

IL LAVORATORE: DIRITTI MA ANCHE OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ

Come sappiamo il lavoratore è il soggetto che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione.

Ma quali sono gli obblighi del lavoratore? Vediamo un approfondimento affrontando i seguenti argomenti:

QUALI SONO I DIRITTI DEL LAVORATORE IN AMBITO SICUREZZA SUL LAVORO?

Ai sensi della normativa vigente il lavoratore ha senz’altro dei diritti di natura personale, patrimoniale e sindacale.

Inoltre per quanto riguarda la salute e sicurezza nel luogo di lavoro il lavoratore ha il diritto di:

  • astenersi, salvo casi eccezionali e su motivata richiesta, dal riprendere l'attività lavorativa nelle situazioni in cui persista un pericolo grave ed immediato;
  • allontanarsi, in caso di pericolo grave ed immediato e che non può essere evitato, dal posto di lavoro o da una zona pericolosa, senza subire pregiudizi o conseguenze per il suo comportamento;
  • prendere, in caso di pericolo grave ed immediato nella impossibilità di contattare un superiore gerarchico o un idoneo referente aziendale, misure atte a scongiurarne le conseguenze, senza subire pregiudizi per tale comportamento, salvo che questo sia viziato da gravi negligenze;
  • essere sottoposto a visite mediche personali qualora, in caso di richiesta, sia documentata la connessione con i rischi professionali.

QUALI SONO GLI OBBLIGHI DEL LAVORATORE IN AMBITO SICUREZZA SUL LAVORO?

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D. Lgs. 81/08 definisce in modo dettagliato anche gli obblighi del lavoratore dipendente, oltre agli obblighi delle altre figure dell’organigramma della sicurezza quali datore di lavoro, preposto, medico competente, etc.

Troviamo l’elenco dettagliato degli obblighi del lavoratore nell’art. 20 del D. Lgs. 81/2008, vediamoli nel dettaglio:

  • contribuire, insieme al datore di lavoro, ai dirigenti e ai preposti, all’adempimento degli obblighi previsti a tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, dai dirigenti e dai preposti, ai fini della protezione collettiva ed individuale;
  • utilizzare correttamente le attrezzature di lavoro, le sostanze e le miscele pericolose, i mezzi di trasporto e i dispositivi di sicurezza;
  • utilizzare in modo appropriato i dispositivi di protezione messi a sua disposizione;
  • segnalare le deficienze dei mezzi e dei dispositivi di sicurezza e di protezione al datore di lavoro, al dirigente o al preposto;
  • segnalare immediatamente al datore di lavoro, al dirigente o al preposto qualsiasi eventuale condizione di pericolo di cui venga a conoscenza, adoperandosi direttamente, in caso di urgenza, nell’ambito delle proprie competenze e possibilità, per eliminare o ridurre le situazioni di pericolo grave e incombente, dandone notizia al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS);
  • non rimuovere o modificare senza autorizzazione i dispositivi di sicurezza o di segnalazione o di controllo;
  • non compiere di propria iniziativa operazioni o manovre che non sono di propria competenza ovvero che possono compromettere la sicurezza propria o di altri lavoratori;
  • partecipare ai programmi di formazione e di addestramento organizzati dal datore di lavoro;
  • sottoporsi ai controlli sanitari previsti o comunque disposti dal medico competente;
  • in caso di attività in appalto o subappalto esporre tessera di riconoscimento.

Oltre agli obblighi sopra descritti il lavoratore ha la responsabilità di prendersi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui ricadono gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro.

OBBLIGHI DEL LAVORATORE DIPENDENTE: L’IMPORTANZA DELLA FORMAZIONE

La formazione è una delle principali misure di sicurezza per la prevenzione degli infortuni sul lavoro; uno dei principali obblighi del lavoratore è quello di partecipare alla formazione sulla sicurezza organizzata dall’azienda per essere edotto su:

  • informazioni generali in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • rischi correlati alla mansione svolta;
  • misure di prevenzione e protezione da adottare per prevenire ed evitare gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali;
  • informazioni, procedure e addestramento riguardanti l’utilizzo di attrezzature, sostanze e Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) necessari per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

La formazione, oltre a costituire obbligo per il lavoratore che è tenuto a frequentarla, è anche un diritto in quanto il datore di lavoro deve provvedere ad erogarla per far si che il lavoratore possa essere informato e adempiere correttamente ai propri obblighi.

HAI UN DUBBIO SU UN TERMINE
UTILIZZATO IN QUESTO ARTICOLO?

Trova la risposta nel nostro Glossario, la prima raccolta di tutti gli acronimi e termini tecnici utilizzati in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.




CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Compilando i seguenti campi sarete contattati o riceverete le informazioni richieste nel più breve tempo possibile

* Campi obbligatori

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
I dati personali saranno trattati come indicato nella nostra informativa sulla privacy, predisposta ai sensi del Regolamento UE 2016/679
Confermo di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.


Ti potrebbe interessare...

EVENTI GRATUITI

SICUREZZA LAVORO

Vuoi essere informato sui prossimi EVENTI GRATUITI?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
Perchè iscriversi
ai nostri corsi?

12 buoni motivi per scegliere i Corsi in aula di Vega Formazione

10 buoni motivi per iscriversi ai Corsi online in elearning di Vega Formazione

FAQ: consulenza
post corso gratuita

Il percorso formativo di Vega Formazione non finisce in aula!

Per tutti i nostri corsisti è disponibile un servizio di consulenza online gratuito!

I nostri docenti ti aspettano per rispondere alle tue domande!

Glossario Salute e
Sicurezza Lavoro

Confuso dalla terminologia tecnica?
Ci pensiamo noi!


Scopri il significato di tutti gli acronimi e i suoi termini tecnici utilizzati in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.

TESTO UNICO SICUREZZA SUL LAVORO

Il principale riferimento legislativo in Italia

Scarica il documento, scopri la banca dati dedicata e guarda le ultime news sempre aggiornate.